Uovo cotto a bassa temperatura con senape selvatica

Uovo cotto a bassa temperatura con senape selvatica

Ricetta

Hai mai provato a cuocere l’uovo a bassa temperatura o in camicia? Scopri la ricetta dello chef Mascia e prepara questo piatto!

 

L’uovo in camicia è una preparazione culinaria che consiste nel calare in acqua bollente acidificata con aceto, dopo aver ricreato un vortice con una spatola, un uovo sgusciato e tenerlo all’interno per almeno 3 minuti.

 

Che aspetti? Prova a preparare questo gustoso antipasto!

 

PROCEDIMENTO PER PREPARARE L’UOVO IN CAMICIA O COTTO A BASSA TEMPERATURA CON SENAPE SELVATICA

 

Per iniziare, cuocere le uova in acqua a 65°C per 50 minuti poi conservarle a 55°C fino al momento dell’utilizzo. (In alternativa si può procedere come un classico uovo in camicia e cuocerlo in acqua leggermente acidulata)

 

Nel frattempo, cuocere la senape selvatica in acqua bollente salata per 5 minuti, scolarla e raffreddarla in acqua ghiacciata.

 

In un secondo momento, in una casseruola, fare sobbollire per 30 minuti i grani di senape, scolarli e asciugarli bene.

 

Scaldare una padella con un filo d’olio e saltare la senape selvatica con i suoi grani; regolare di sale e pepe e mettere al centro del piatto.

 

Alla fine, aprire l’uovo che sarà semicotto e porlo sopra alla senape selvatica. Finire con sale di Cervia e un filo di olio extravergine d’oliva.

 

Buon appetito!


 
Persone 4/6
Difficoltà media
 
Ingredienti
  • 6 uova fresche grandi
  • 1 confezione di senape selvatica
  • g. 100 di senape in grani
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • sale di Cervia
  • pepe bianco