Gnocchi di patate

gnocchi di patate

Ricetta

Gli gnocchi di patate sono un classico della cucina italiana.

Gli gnocchi sono un cibo di origine molto antica e possono essere preparati con tante farine o ingredienti diversi: farina di frumento, di riso, di semola, di mais, con pane secco, con tuberi o verdure varie, in base alla tradizione locale/regionale.

Quelli più diffusi in Italia sono quelli di questa ricetta, preparati con le patate, a seguire quelli preparati con un semplice impasto di acqua e farina.

Ecco la ricetta dello chef Nicola Bindini!

 

Procedimento per gli gnocchi di patate

Innanzitutto lavare le patate, pelarle e sbollentarle in acqua fino a che saranno diventate morbide.

 

Una volta cotte, farle raffreddare e schiacciarle con uno schiacciapatate.

 

Una volta schiacciate le patate, incorporare al composto il sale, la farina e le uova e iniziare ad impastare il tutto.

 

Per vedere se gli gnocchi tengono la cottura oppure no, fare una prova prendendo un pezzo di impasto e mettendolo nell’acqua bollente.

 

A questo punto, prendere un pezzo dell’impasto, stenderlo per farlo diventare una striscia e, in caso si dovesse attaccare, cospargerlo di farina.

 

Tagliare la striscia di impasto in piccoli pezzi per formare gli gnocchi.

 

A questo punto, con l’aiuto della forchetta, creare piccoli solchi sugli gnocchi per far sì che il sugo possa penetrare bene al centro.


 
Piatto Primi
Persone 4
Costo Basso
A base di gnocchi, patate
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • kg 1 di patate
  • gr 330 di farina 00
  • 2 uova
  • gr 20 di sale
  • gr 2 di pepe