Tortini di cavolfiore

tortini-di-cavolfiore

Ricetta

I Tortini di cavolfiore realizzati con la preparazione sopra descritta sono un elegante contorno, ma anche un complemento da buffèt.

Fa parte  infatti di tutte quelle ricette che si possono preparare per tempo in modo da aggiungerla ad altre simili, ideali per essere consumate in pochi bocconi insieme a pizzette, salatini, verdure e sottolii.

 

Procedimento per i tortini di cavolfiore

Pulire i cavolfiori  dalle foglie e tagliarli grossolanamente.

Sbucciare l’aglio, lavare e mondare il prezzemolo e tritarli insieme.

Mettere il trito in una casseruola con olio, lasciare imbiondire e unire i cavolfiori preparati in precedenza.

Saltare di tanto in tanto e fare cuocere a fuoco basso a recipiente coperto per circa 15 minuti, versare eventualmente un poco d’acqua se necessario e infine cospargere di pangrattato.

Preparare la pasta: mescolare  con l’aiuto di un cucchiaio la farina, il sale e l’olio in acqua tiepida in quantità sufficiente per ottenere un impasto compatto ma elastico, lavorare per 10/15 minuti circa.

Stendere una sfoglia sottile negli appositi stampini e disporvi i cavolfiori semi cotti; porli in una placca da forno  unta con olio, passare al forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa.

Una volta pronti i tortini di cavolfiore, sono buoni serviti sia caldi che freddi.

1/5 (1 Recensione)

 
Piatto Antipasti
Porzioni 4
Costo basso
A base di cavolfiore
Difficoltà facile
Dieta Vegana
Ricetta Vegana
 
Ingredienti
  • PER L'IMPASTO:
  • farina
  • olio d'oliva
  • sale
  • PER IL RIPIENO:
  • cavolfiori
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • aglio
  • olio evo
  • sale