Zuppa di farro con carciofi

Zuppa di farro con carciofi servita in un panino scavato come fosse una zuppiera

Ricetta

Bella e gustosa quest’idea del piatto commestibile, ossia del pane scavato che diventa contenitore per la zuppa di farro e carciofi.

 

Quest’ultima è un grande classico delle prime stagioni fredde, un piatto assolutamente ricco di nutrienti che riesce a riscaldarti con il suo tepore. Inoltre, è perfetto per chi è attento a una alimentazione sana ed equilibrata.

 

L’idea di contenerla nel pane è unica, simpatica e senza dubbio golosa. A chi non piacerebbe finire la pietanza e poi mangiare il pane croccante e profumato che rimane?

 

Non ti resta che leggere la ricetta completa qui in basso e preparare il piatto!

 

PROCEDIMENTO PER PREPARARE LA ZUPPA DI FARRO CON CARCIOFI 

 

Per prima cosa, mettere a bagno il farro per circa 8 ore.

 

Successivamente, tostare l’aglio, il cipollotto e il rametto di timo con un poco d’olio, aggiungere i carciofi a pezzettini, il farro e terminare la cottura con il brodo.

 

In un secondo momento, servire la zuppa in pagnottine di pane svuotate della mollica.

 

Alla fine, condire con un filo di olio a crudo e decorare con la parte superiore del pane tagliato.

 

Ecco che la zuppa di farro è pronta per essere servita e gustata.

 

Buon appetito!

0/5 (0 Recensioni)

 
Porzioni 6
Tempo 50 minuti
A base di carciofi, farro
Difficoltà facile
Dieta Vegana
Ricetta Vegana
 
Ingredienti
  • g. 300 di farro frantumato
  • 6 rosette di pane integrale
  • 4 carciofi
  • 1 spicchio d’aglio
  • g. 50 di cipollotti a rondelle
  • 1 rametto di timo
  • l. 1 di brodo vegetale
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe nero q.b.