Pennoni alle olive nere, noci e squacquerone


Ricetta

Le penne alle olive nere, noci e squacquerone sono un primo piatto super facile e veloce, perfetto per un pranzo dell’ultimo minuto. Questo piatto si può gustare caldo oppure anche freddo.

Lo squacquerone è un formaggio vaccino tipico della Romagna con una consistenza cremosa e spalmabile. Il suo colore è bianco avorio e ha un sapore dolce-acido e proprio per questo si sposa perfettamente con il sapore delle olive nere e delle noci.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per le penne alle olive nere, noci e Squacquerone

Tritare finemente i gherigli di noce con un coltello o con un tritatutto.

 

Tritare anche le olive nere denocciolate, tenendone qualcuna da parte da usare in seguito come decorazione del piatto.

 

Sciogliere lo Squacquerone in una padella e, una volta sciolto, aggiungervi le olive nere e le noci tritate.

 

In alternativa allo Squacquerone, è possibile utilizzare un altro tipo di formaggio morbido, come stracchino, casatella o ricotta.

 

Amalgamare bene il tutto.

 

Cuocere i pennoni in una pentola con abbondante acqua salata per il tempo indicato nella confezione.

 

Una volta pronti, scolarli e saltarli in padella con sugo preparato.

 

Servire guarnendo con qualche oliva intera e una foglia di prezzemolo lucidato con l’olio extra vergine d’oliva.


 
Piatto Primi
Persone 4
Costo medio
A base di penne
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g. 280 di pennoni rigati
  • g. 200 di squacquerone (o altro formaggio morbido)
  • 10 gherigli di noce
  • g. 100 di olive nere denocciolate
  • sale
  • prezzemolo