Torta salata di zucchine

Chiamata anche quiche


Torta salata (o quiche) di zucchine

Ricetta

La torta salata di zucchine, chiamata anche quiche, è un piatto semplice ma gustoso, perfetto per ogni occasione, a partire da un picnic fino ad un aperitivo o a una serata con amici!

 

Procedimento per la torta salata di zucchine

Togli la sfoglia dal frigo e aprila.

 

Metti l’olio in una padella antiaderente e fallo scaldare.

 

Taglia le zucchine a dadini o a rondelle, come preferisci.

 

Metti il pepe nell’olio, aggiungi le zucchine e falle andare a fuoco allegro finché non diventano belle rosolate, girandole spesso con un cucchiaio di legno o di teflon (per non graffiare la padella antiaderente non usare mai forchette o ramine di metallo).

 

Metti la sfoglia nella teglia: generalmente le sfoglie pronte hanno già la carta da forno, quindi vanno solo posizionate.

 

Scalda il forno a 180° C.

 

In una boule o una ciotola capiente rompi le 6 uova, aggiungi il parmigiano e sbatti energicamente con una forchetta.

 

Versa la panna da cucina e continua a sbattere fino ad amalgamare il composto.

 

Aggiungi un pizzico di sale, se si vuole.

 

Scola le zucchine e posizionale su tutta la sfoglia.

 

Ricopri in modo omogeneo tutta la sfoglia con il composto di uova.

 

Inforna a 180° C per 20/25 minuti.

 

Quando il composto inizia ad addensarsi fora la superficie con i rebbi di una forchetta, in modo che non si formino bolle di impasto.

 

Passati i 20/25 minuti togli dal forno la quiche, prendi un’altra teglia con carta da forno e capovolgici sopra la torta salata.

 

Rimetti in forno con grill per qualche minuto, tenendola d’occhio affinché non si bruci ma diventi dorata.

 

Ribaltala di nuovo e dai un po’ di colore alla superficie.

 

Si può mangiare tiepida o fredda. Può rimanere in frigo 2 o 3 giorni in un contenitore chiuso.

 

Potete realizzarla con altri vegetali al posto delle zucchine: cipolla, peperoni, funghi, carciofi…


 
Costo Basso
Tempo 40 minuti
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 1 rotolo di pasta sfoglia tonda o rettangolare (a seconda della teglia)
  • 6 zucchine verdi
  • 6 uova
  • ml 200 di panna da cucina
  • g 75 di Parmigiano grattugiato
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale
  • pepe
Consigli utili

Si può mangiare tiepida o fredda.
Può rimanere in frigo 2 o 3 giorni in un contenitore chiuso.
Potete realizzarla con altri vegetali al posto delle zucchine: cipolla, peperoni, funghi, carciofi...