Spaghetti ai ricci di mare gourmet

Spaghetti ai ricci di mare con scampi e zucchine

Ricetta

Ricci che passione! Il più straordinario sapore di mare nella classica ricetta degli spaghetti ai ricci, arricchiti anche da altri ingredienti

 

PROCEDIMENTO PER PREPARARE GLI SPAGHETTI AI RICCI DI MARE GOURMET

 

Per prima cosa, aprite i ricci tagliandoli dalla testa (è riconoscibile la presenza della bocca) e sciacquateli velocemente sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali impurità.

 

Dopo, con un cucchiaino, estraete la polpa (uova) color arancione e ponetela in un piatto.

 

In un secondo momento, dividete l’aglio in due metà e privatelo dell’anima. In una padella rosolate a fuoco basso l’aglio, il prezzemolo tritato e il peperoncino.

 

Nel frattempo con un pelapatate prelevate la parte verde delle zucchine a striscioline e tagliatele a coriandoli con un coltello. Aggiungete nella padella e spegnete il fuoco lasciando raffreddare. Aggiungete quindi la polpa di riccio e mescolate a freddo il composto.

 

Successivamente, in ogni piatto ponete la polpa cruda di due scampi tagliata a carpaccio e della buccia di limone grattugiata.

 

Alla fine, cuocete gli spaghetti al dente e, una volta scolati, mantecateli nel composto di ricci che avrete posto di nuovo sulla fiamma per 1 minuto circa.

 

Impiattate adagiando gli spaghetti sul carpaccio di scampi e aggiungete un filo d’olio evo a crudo.

 

Ecco che i nostri spaghetti ai ricci di mare sono pronti per essere serviti e gustati.

 

Buon appetito!


 
Piatto Primi
Persone 4
Costo Alto
Difficoltà media
 
Ingredienti
  • g 360/400 spaghetti
  • g 70/80 polpa di ricci (g 70/80 è quanto si ricaverà da 1 kg di ricci freschi)
  • polpa di 8 scampi freschissimi
  • 2 zucchine
  • 4/5 cucchiai di olio evo
  • buccia di ½ limone
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • sale q.b.
Consigli utili

Qualora si utilizzi la polpa di ricci di mare in barattolo, la ricetta diventa estremamente facile.