Cestino di piadina romagnola con radicchio rosso e rucola e sardine fritte

Piadina romagnola preparata a cestino con radicchio rosso, rucola e sardine fritte

Ricetta

La piadina romagnola è protagonista di questo piatto nel quale è utilizzata come un simpatico cesto per contenere delle gustose sardine!

 

Preparare una piadina farcita con le sardine marinate o gratinate è usuale nelle città marinare della Romagna, ma realizzare dei cestini di piadina è davvero una procedura curiosa. Inoltre, la frittura di sardine dona al piatto un notevole gusto in più che ti farà immediatamente far venire l’acquolina in bocca.

 

Fai click su PIATTI UNICI per scoprire altre nostre ricette per piatti completi!

PROCEDIMENTO PER PREPARARE I CESTINI DI PIADINA ROMAGNOLA CON RADICCHIO ROSSO E RUCOLA E SARDINE FRITTE

 

Per iniziare procedere con impastare la farina con lo strutto , il lievito, un po’ di latte e un po’ di acqua e un pizzico di sale fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto.

 

Dopo si può dividere in 4 palline e lasciar riposare.

 

In un secondo momento, tirare le piadine e friggerle, una alla volta, in abbondante olio di semi di arachide dandogli la forma di cestelli.

 

A parte, quindi, deliscare le sardine, infarinarle leggermente e friggerle in abbondante olio di semi.

 

Alla fine, sistemare al centro del cestello di piadina un poco di radicchio rosso e rucola, condire con sale e olio e posizionarvi sopra le sardine fritte.

 

Ecco che il nostro piatto sarà pronto per essere servito e gustato.

 

Buon appetito!


 
 
Persone 4
A base di piadina, sardine
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 20 sardine
  • gr 50 di radicchio rosso
  • gr 50 di rucola
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Olio di semi di arachide
  • sale
  • pepe
  • gr 300 di farina
  • gr 55 di strutto
  • gr 6 di lievito
  • latte
  • acqua
  • sale