Patate ripiene di pancetta


Ricetta

Le patate ripiene di pancetta sono una ricetta povera della tradizione contadina, realizzata con pochi ingredienti molto semplici. Queste patate sono facilissime da preparare, sono davvero gustose e perfette da servire come contorno o anche come secondo.

Ecco la ricetta della chef Mara Mazzoncini!

 

Procedimento per le patate ripiene di pancetta

Laviamo accuratamente le patate, peliamole e, con l’aiuto di un levatorsoli scaviamole internamente facendo un buco dal lato lungo.

 

Tagliamo la pancetta a pezzettini con un coltello e tritiamo il rosmarino con l’aiuto delle forbici,

 

Quindi inseriamo la pancetta e il rosmarino tritato all’interno della cavità delle patate.

 

Trasferiamo le patate su una teglia da forno ricoperta di carta da forno aggiungendo anche gli interni delle patate che abbiamo tolto.

 

Cospargiamo il tutto di olio extravergine d’oliva, sale e pepe e, se si vuole, anche del formaggio.

 

Cuociamo le patate in forno statico preriscaldato a 200 °C per mezz’ora coperte di carta stagnola.

 

Passato questo tempo, togliamo la carta stagnola e continuiamo la cottura per almeno un’altra mezz’ora.

 

Il tempo di cottura potrebbe variare a seconda del proprio forno e della grandezza delle patate.

 

Una volta che le patate saranno morbide dentro e croccanti all’esterno, togliere dal forno e servire.


 
Persone 4
Costo basso
Tempo 20 minuti
A base di pancetta, patate
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 8 patate
  • 1 fetta di pancetta
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio evo q.b.