Insalata ricca di crostacei e molluschi tiepidi con petali di foie gras


Ricetta

Privare il fegato delle venature interne e delle pellicine.

Condirlo con sale, pepe e il cognac, avvolgerlo su se stesso in uno straccio, stringendo molto bene.

Legare le estremità con dello spago e cuocerlo in acqua a 80°C per circa 25 minuti.

Far raffreddare in frigorifero per 24 ore prima dell’utilizzo.

Pulire i pesci, salarli e cuocerli a vapore con il mazzetto degli aromi.

Disporre i pesci nel piatto, unire le foglioline di valeriana e il fegato d’oca tagliato a fettine sottili; condire con l’aceto balsamico e l’olio.


 
 
Persone 4
Costo Alto
Difficoltà media
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • 8 scampi
  • 8 mazzancolle
  • 8 gamberi rossi
  • 8 capesante
  • g. 100 di calamaretti
  • 1 astice di circa g. 500
  • 8 canocchie
  • g. 100 di valeriana
  • g. 300 di fegato grasso d’oca
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche (basilico, verbena, aneto)
  • dl. 1 di cognac
  • aceto balsamico tradizionale di Modena
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pep
Consigli utili

Scegliamo su questo piatto un Traminer aromatico del Trentino che ben si accoppia proprio a piatti a base di molluschi e crostacei, anche abbinati a fegato d'oca. La sua caratteristica è quella di avere un profumo di spezie e canditi e un gusto aromatico ben contrastato. Da servire sui 10 °C.