Fiori di zucca fritti

Fiori-di-zucca-fritti

Ricetta

I fiori di zucca fritti sono un delizioso antipasto davvero facile da preparare. Croccanti e saporiti, i fiori di zucca fritti sono ottimi soprattutto in primavera e in estate, quando le zucchine sono di stagione e i fiori di zucca si trovano freschissimi.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per i fiori di zucca fritti

Lavare accuratamente i fiori di zucca e asciugarli con della carta assorbente facendo attenzione a non romperli.

 

Quindi rimuovere delicatamente il gambo e i pistilli interni.

 

Mettere in una ciotola la farina 00 e il sale e mescolare.

 

Aggiungere un po’ per volta l’acqua frizzante fredda.

 

Mescolare bene con una frusta fino a ottenere una pastella liscia e senza grumi.

 

Versare in una pentola alta e dai bordi stretti l’olio di semi di girasole e farlo scaldare fino a raggiungere la temperatura di 180 °C.

 

Immergere i fiori di zucca nella pastella e ricoprirli uniformemente su tutti i lati aiutandosi con una forchetta.

 

Far scolare brevemente la pastella in eccesso.

 

Quindi friggere i fiori di zucca nell’olio bollente per qualche minuto, girandoli spesso.

 

Una volta che saranno diventati belli dorati, rimuoverli dall’olio con una schiumarola e farli asciugare su della carta assorbente.

 

Servire i fiori di zucca ancora caldi.


 
Piatto Contorni
Persone 2
Costo Basso
A base di fiori di zucca
Difficoltà facile
Dieta Vegana
Ricetta Vegana
 
Ingredienti
  • 10-15 fiori di zucca
  • gr. 100 di farina 00
  • gr. 100 di acqua frizzante fredda
  • sale q.b.
  • olio di semi di girasole q.b.