Capesante scottate in padella su vellutata di piselli con patate fiammifero


Ricetta

La dolcezza dei piselli e quella leggermente sapida delle capesante, con la morbidezza stemperata dalla croccantezza delle patate fiammifero.

 

Fai click su SECONDI per scoprire altre nostre ricette di questo tipo!

 

PROCEDIMENTO PER PREPARARE LE CAPESANTE SCOTTATE IN PADELLA SU VELLUTATA DI PISELLI CON PATATE FIAMMIFERO

 

Come prima cosa tagliare con una mandolina le patate novelle a fiammifero e lasciarle in acqua per diverse ore cosicché possono perdere l’amido perché, quando poi andranno fritte, risulteranno più croccanti (si possono mettere a bagno anche il giorno prima; bisogna friggerle in olio non ad altissima temperatura fino a che non saranno belle croccanti).

 

In un secondo momento, per la vellutata di piselli fare un soffritto con la cipolla, versare i piselli e coprirli d’acqua e farli andare fino a che non saranno cotti con un pò di sale; alla fine passare il tutto con un passaverdure, aggiustare di sale e pepe.

 

Successivamente, lavare bene le capesante per eliminare l’eventuale sabbia e scottarle a fuoco vivace in padella con sale e pepe; alla fine adagiare al centro del piatto due cucchiai di vellutata di piselli e porvi sopra 3 pezzi di capesante.

 

Non resta che salare le patate fiammifero e riporle sopra le capesante, poi decorare con della buccia di pomodoro essiccata.

 

Ecco che le nostre capesante sono finalmente pronte per essere servite e gustate.

 

Buon appetito!


 
Piatto Secondi
Persone 4
Costo Alto
A base di capesante, patate, piselli
Difficoltà media
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • capesante polpa 12 pezzi
  • gr 200 di piselli
  • 2 patate novelle
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • 1/2 cipolla
  • buccia di pomodoro secco per decorare