Cannelloni di farina d’orzo con ricotta di bufala e melanzane

cannelloni di farina d’orzo con ricotta di bufala e melanzane

Ricetta

Se stai cercando un’alternativa ai classici cannelloni ricotta e spinaci, questa appetitosa ricetta di chef Luigi Sartini fa proprio a caso tuo: degli splendidi cannelloni di farina d’orzo con ricotta di bufala e melanzane.

 

Procedimento per i cannelloni di farina d’orzo con ricotta di bufala e melanzane

Iniziare preparando la sfoglia. Su una spianatoia unire la farina d’orzo, la farina 00 e la semola di grano duro. Aggiungere le uova e impastare. Stendere la sfoglia abbastanza sottile e ottenere 12 quadrati di pasta delle dimensioni di circa 10×10 cm.

 

Cuocere i quadrati di pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarli e raffreddarli in acqua e ghiaccio.

 

Impastare la ricotta con le melanzane precedentemente tagliate a julienne e spadellate con uno spicchio d’aglio, olio extra vergine d’oliva, sale e pepe nero. Poi aggiustare di sapore.

 

Disporre la farcia sui quadrati di pasta precedentemente unti con olio e arrotolare.

 

Sistemare i cannelloni in una teglia precedentemente oleata, coprire con un coperchio e infornare a 170° C per 10 minuti.

 

Mettere in un contenitore i pistacchi con l’olio extravergine. Frullare bene e molto rapidamente, quindi disporre il pesto ottenuto sui piatti.

 

Adagiarvi sopra i cannelloni e guarnire con una julienne di melanzane ottenuta facendo asciugare in forno dei fili di buccia di melanzana.


 
Piatto Primi
Persone 4
Difficoltà media
 
Ingredienti
  • 80 g di farina d'orzo
  • 80 g di farina 00
  • 40 g di semola di grano duro
  • 2 uova
  • g. 600 di ricotta di bufala
  • 4 melanzane lunghe
  • g. 120 di olio extra vergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • g. 100 di pistacchi pelati
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.