Brioche vegane all’acqua


Ricetta

Le nostre brioche vegane sono perfette per una colazione sana e gustosa! Non perderti la semplice ricetta dello chef Maurizio Urso.

 

Un po’ tutti noi amiamo gustarci delle calde brioche appena sfornate a colazione o magari insieme ai nostri amici. Queste brioche vegane all’acqua sono anche la soluzione giusta per chi segue un’alimentazione plant based o chi, semplicemente, vuole evitare prodotti di origine animale come il latte o le uova.

PROCEDIMENTO PER PREPARARE LE BRIOCHE VEGANE ALL’ACQUA

 

Per iniziare, mettere la farina nella planetaria (o mixer) e aggiungervi zucchero e lievito.

 

Successivamente, procedere con il mettere in funzione la planetaria e aggiungere a filo l’acqua; quindi lasciare lavorare per 5/10 minuti fino ad ottenere un impasto morbido.

 

In un secondo momento, di seguito, aggiungere l’olio di semi di sesamo e la buccia grattugiata del limone e dell’arancia. Continuare ad impastare per 5/10 minuti.

 

Al termine, lasciare riposare fino al raddoppio del volume dell’impasto.

 

Dopo che il nostro impasto avrà riposato si può procedere con il dare forma alle brioches utilizzando circa gr. 60/80 di impasto.

 

Infine, attendere che lievitino e pennellarle con latte di mandorla o late di cocco.

 

A questo punto, spolverarle di zucchero e metterle in forno a 175/180° per 15/20 minuti.

 

Ecco che le nostre brioche vegane saranno finalmente pronte per essere servite e gustate.

 

Buon appetito!


 
Piatto Dessert
Persone 4/6
Costo Basso
A base di farina
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g 250 di farina
  • g 60 d zucchero
  • g 140 di acqua
  • g 6 di lievito di birra
  • mg 30 di olio di semi di sesamo
  • la buccia grattugiata di 1/2 limone
  • la buccia grattugiata di 1/2 arancia
  • ml 10 latte di cocco o di mandorle