Torta con bietole e limone

per la colazione



Ricetta

La torta alle bietole e limone è molto delicata, perfetta per la colazione, ma anche come spuntino o accompagnamento ad un cocktail.

Ecco la ricetta dello chef Maurizio Urso!

 

Procedimento per la torta alle bietole e limone

Lavare bene le bietole, asciugarle e lessarle in acqua per qualche minuto.

 

Una volta cotte, scolarle dall’acqua e tritarle finemente insieme all’olio di semi di sesamo fino a ottenere una crema.

 

In alternativa, è possibile frullare le bietole con l’olio di sesamo in un mixer o con un frullatore a immersione.

 

In planetaria, o in una ciotola con uno sbattitore elettrico, montare le uova con lo zucchero.

 

Una volta che saranno diventate spumose, unire la crema di olio di sesamo e bietole.

 

Aggiungere anche il latte e mescolare per incorporare il tutto.

 

Unire quindi la scorza grattugiata di limone, il limoncello e un pizzico di zenzero, a piacere.

 

Aggiungere infine la farina setacciata e il lievito per dolci e mescolare il tutto per ottenere un composto liscio e omogeneo.

 

Imburrare e infarinare una tortiera, poi versarci dentro l’impasto.

 

Cuocere in forno statico preriscaldato a 175° per circa 40 / 50 minuti, controllando a fine cottura con uno stecchino (l’impasto non deve rimanere attaccato al legno).

 

Sfornare la torta e fare raffreddare.

 

Spolverare con zucchero a velo e servire.


 
Piatto Dessert
Persone 6
Costo basso
Tempo 1 ora circa, compresa la cottura
A base di bietole, limone
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g 250 di bietola selvatica cruda (al netto degli scarti
)
  • g 350 di farina 00

  • g 100 di olio di semi di sesamo

  • g 140 di latte
  • 
g 200 di zucchero semolato

  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 uova

  • ml 2 di limoncello
  • Scorza grattugiata di 1 limone

  • Zenzero in polvere (facoltativo)