Tagliolini al limone

Tagliolini al limone

Ricetta

Dei saporiti tagliolini al limone, semplice da preparare, che lo chef Gino Angelini realizza spesso perché molto gradita in America.

 

Abbiniamo a questo delizioso piatto un Roncaglia bianco dei colli pesaresi realizzato con uve Pinot nero in bianco al 25%, Pinot grigio, Trebbiano e Sauvignon. La sua leggerezza lo rende particolarmente adatto a far rilevare in pienezza il sapore del limone.

 

Da servire a 10/12 °C.

 

PROCEDIMENTO PER PREPARARE I TAGLIOLINI AL LIMONE

 

Per prima cosa, in un sauté sul fuoco moderato, appassire il basilico nel burro per circa 2 minuti.

 

Successivamente, versare nel sauté il succo di limone. Fare ridurre della metà. Quindi, aggiungere la crema di latte.

 

A questo punto, far bollire lentamente fino a quando la salsa diventa cremosa, ossia da 3 a 5 minuti. Aggiustare di sale a proprio piacimento.

 

A parte, in una pentola di acqua bollente e salata, cuocere i tagliolini molto al dente. Scolare la pasta appena cotta.

 

In un secondo momento, versare la pasta nel sauté della salsa. Saltare la pasta con la salsa e parmigiano. Dividere in 4 piatti.

 

Alla fine, spolverare con buccia di limone e pepe nero. Servire.

 

Ecco che i nostri tagliolini al limone sono pronti per essere gustati.

 

Buon appetito!

0/5 (0 Recensioni)

 
Piatto Primi
Porzioni 4
Costo Basso
A base di limone, tagliolini
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 4 nidi di tagliolini freschi preparati con farina tipo 00 e 3 uova
  • il succo di 1 limone
  • g 20 di burro
  • 8 foglioline di basilico
  • g 200 di crema di latte
  • g 30 di Parmigiano reggiano grattugiato
  • pepe nero macinato al momento
  • buccia di limone grattugiata al momento
  • sale quanto basta