Taccole al pomodoro

Taccole-al-pomodoro

Ricetta

Le taccole al pomodoro, o taccole all’uccelletto, sono un piatto molto semplice da realizzare ma davvero saporito, perfetto da servire come contorno. Le taccole sono una verdura dal sapore molto simile ai fagiolini, anche se più grandi e piatte, tanto che il loro aspetto ricorda quello dei baccelli dei piselli. Come i fagiolini, le taccole sono una verdura primaverile e estiva, infatti si raccolgono generalmente tra aprile e giugno.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per le taccole al pomodoro

Lavare accuratamente le taccole a asciugarle.

 

Rimuovere le due estremità tagliandole con un coltello.

 

Cuocere le taccole in una pentola con abbondante acqua salata per circa 10 minuti, o fino a quando saranno diventate morbide.

 

Nel frattempo, pulire i pomodori e tagliarli a pezzi.

 

Versare in una padella dell’olio extra vergine d’oliva, aggiungere lo spicchio d’aglio e lo scalogno tritato finemente e far passire per qualche minuto.

 

Quindi aggiungere i pomodori tagliati e far cuocere a fuoco medio per una decina di minuti.

 

Quando le taccole saranno pronte, scolarle e aggiungerle alla padella con il pomodoro.

 

Profumare con qualche foglia di salvia e aggiustare il sapore con del sale e del pepe.

 

Amalgamare bene, far insaporire per un paio di minuti e servire.


 
Piatto Contorni
Persone 4
Costo Basso
A base di taccole
Difficoltà facile
Dieta Vegana
Ricetta Vegana
 
Ingredienti
  • gr. 500 di taccole
  • 5 pomodori grandi
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 scalogno
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • acqua q.b.
  • foglie di salvia