Spaghettoni con calamaretti e carciofi

Spaghetti-con-calamari-e-carciofi

Ricetta

Gli spaghetti con calamari e carciofi sono un primo piatto molto semplice ma davvero saporito e gustoso, perfetto da preparare in primavera, quando i carciofi sono di stagione.

Ecco la ricetta dello chef Cristian Mometti!

 

Procedimento per gli spaghetti con calamari e carciofi

Per prima cosa pulire accuratamente i carciofi rimuovendo le foglie esterne. Per una guida completa su come pulire i carciofi guarda questo video!

 

Una volta puliti, mondare i carciofi e tagliarli a fettine finissime con l’aiuto di un coltello.

 

Fare rosolare uno spicchio d’aglio in una padella con dell’olio extra vergine d’oliva per qualche minuto.

 

A questo punto aggiungere i carciofi, condire con del sale e del pepe a piacimento e farli rosolare a fuoco vivo. Per aromatizzare, aggiungere qualche foglia di menta spezzettata.

 

Una volta cotti, mettere i carciofi in una ciotola.

 

Nella stessa padella aggiungere dell’altro olio e far imbiondire l’altro spicchio d’aglio.

 

Aggiungere i calamaretti precedentemente puliti, condirli con del prezzemolo tritato e farli scottare a fuoco vivo per 1-2 minuti.

 

Cuocere la pasta in una pentola con acqua salata..

 

Scolare la pasta al dente, alcuni minuti prima della cottura perfetta.

 

Finire di cuocere nella padella con i calamaretti, aggiungendo un mestolo di acqua di cottura.

 

Aggiungere infine i carciofi e mantecare bene gli spaghettoni.

 

Impiattare decorando con alcune foglie di prezzemolo e di menta.


 
 
Piatto Primi
Persone 4
Costo Basso
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • gr. 320 g di spaghettoni
  • gr. 350 di calamaretti freschi (o seppioline)
  • 2 carciofi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 rametto di menta
  • prezzemolo q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.