Spaghetti alla chitarra alla carbonara

Carbònami , la carbonara al piatto


Spaghetti alla chitarra alla carbonara

Ricetta

Come realizzare gli spaghetti alla chitarra, con il telaio di legno, imparando i trucchi per ottenere un risultato perfetto.

PROCEDIMENTO PER PREPARARE GLI SPAGHETTI ALLA CHITARRA ALLA CARBONARA

 

Fare una fontana con la farina, inserire al centro le uova e impastare con vigore.

 

La proporzione è 1 uovo ogni 100 gr di farina. Fare riposare a pasta per 20 minuti coperta con un panno o avvolta nella pellicola. Stendere la pasta mantenendo lo strato abbastanza alto.

 

Prendere il telaio per la chitarra, appoggiarvi la pasta e spingerla con il matterello. Per estrarla tirare il matterello verso di sé.

 

Cospargere con un pò di farina affinché non si attacchino tra loro gli spaghetti.

 

Mettere l’acqua  per la pasta sul fuoco.

 

Per l’uovo in camicia:

 

In un pentolino colmo d’acqua bollente , aggiungere un po’ di aceto creare un vortice con l’aiuto di un cucchiaio e inserirvi al centro l’uovo.

 

Non farlo cuocere troppo, per far sì che rimanga sciolto all’interno della “camicia”. Toglierlo con un cucchiaio e tenerlo per l’impiattamento.

 

Per il condimento:

 

In una padella antiaderente far appassire la cipolla a julienne (e l’aglio per chi lo vuole mettere). Nell’olio extra vergine di oliva aggiungere il guanciale o bacon (o prosciutto, culetti di salame, o quello che avete in casa).

 

Per non far bruciare la cipolla (o l’aglio) aggiungere un pò di acqua di cottura in padella. Aggiungere il pepe, abbondante.

 

Mentre tutto soffrigge, buttare la pasta nell’acqua: una volta cotta aggiungerla al condimento in padella e farla saltare per farla insaporire.

 

Aggiungere il pecorino per renderla più cremosa.

 

Prendere un mestolo capiente e formare un nido al suo interno con la pasta.  Impiattare sistemando il nido al centro del piatto, versarvi il condimento rimasto in padella e posizionare l’uovo in camicia  in cima al nido.

 

Una volta a tavola l’uovo va rotto e mescolato agli spaghetti.

 

Buon appetito!


 
Piatto Primi
Persone 2
Costo Basso
Tempo 40 minuti
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • 2 uova
  • g 200 di farina 00
  • Guanciale
  • Cipolla tagliata a Julienne
  • pecorino
  • olio EVO
  • aceto
  • 2 uova
Consigli utili

La proporzione per la pasta è 1 uovo ogni 100 gr di farina.
Tenere sempre un pò di acqua di cottura per non far bruciare il condimento in cottura