L’Italia nel piatto

Spaghetti al pomodoro con ricotta e basilico

Ricetta

Degli spaghetti al pomodoro che ricordano l’Italia, con basilico, ricotta e pomodoro. Sapore e vivacità! Ecco la ricetta completa.

 

Gli spaghetti al pomodoro sono un grande classico della cucina italiana, un piatto simbolico che piace veramente a tutti! La qualità dei pochi ingredienti presenti è fondamentale per dare la marcia in più a questo primo. La passata di pomodoro, infatti, deve essere saporita e non molto acida, la ricotta freschissima e il basilico fresco per donare l’inconfondibile profumo.

 

Si può definire un piatto che fa della semplicità il suo pregio principale e spesso sono proprio i piatti più semplici ha regalarci grandi soddisfazioni ed emozioni.

 

Ognuno ha una sua versione della pasta al pomodoro: c’è chi usa la passata, chi i pelati o chi i pomodorini; alcuni mettono l’aglio, altri il peperoncino o altri ancora nessuno dei due.

 

Fai click su PRIMI PIATTI per scoprire altre nostre ricette di questo tipo.

 

Scopri il procedimento completo dello chef Enrico Cosentino!

 

PROCEDIMENTO PER PREPARARE GLI SPAGHETTI AL POMODORO CON RICOTTA

 

Per prima cosa, cuocere del pomodoro passato con olio evo e sale per 25 minuti circa.

 

Successivamente, a parte, cuocere gli spaghettini in abbondante acqua salata, scolarli al dente, condirli con la salsa già pronta e disporli nel piatto.

 

Alla fine, completare con ricotta fresca, pepe appena macinato e basilico.

 

Ecco che il nostro appetitoso piatto di pasta è pronto per essere servito e gustato.

 

Buon appetito!


 
Piatto Primi
Costo Basso
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • spaghettini
  • passata di pomodoro
  • ricotta fresca
  • basilico
  • sale grosso
  • olio evo
  • pepe di mulinello