Torta di spinaci ricotta e prosciutto

Torta di spinaci ricotta e prosciutto

Ricetta

La torta di spinaci, ricotta e prosciutto è un piatto versatile e saporito che si presta a numerose occasioni, da un pranzo informale a un buffet elegante. Questo rustico combina la dolcezza degli spinaci con la cremosità della ricotta e il sapore deciso del prosciutto, creando un equilibrio di gusti che soddisfa il palato. La base è spesso una pasta brisée o una pasta sfoglia, che con la sua consistenza friabile fa da contenitore croccante per il ricco ripieno. Gli spinaci vengono stufati e ben strizzati prima di essere amalgamati con la ricotta fresca e pezzi di prosciutto, per un ripieno che è sia umido che corposo. Aromatizzata con noce moscata e arricchita da una spolverata di parmigiano, questa torta si cuoce in forno fino a diventare dorata e fragrante, un vero piacere sia per gli occhi che per il palato. Ideale da servire calda o a temperatura ambiente, questa torta conquista tutti con il suo aspetto rustico e il gusto ricco e avvolgente.

 

 

Preparazione della Torta di spinaci ricotta e prosciutto:

Lessare gli spinaci, farli raffreddare e strizzarli bene.

Passarli in padella con un po’ di burro e salare.

In una ciotola, lavorare la ricotta con un cucchiaio, poi aggiungere le uova, il parmigiano, l’Emmental, sale e pepe.

Imburrare e infarinare una teglia.

Stendere 2/3 della pasta sfoglia scongelata, ricoprendo bene anche i bordi.

Distribuire gli spinaci sopra la sfoglia, livellandoli bene, e spolverizzare con parmigiano.

Aggiungere uno strato di prosciutto cotto e, sopra di esso, il composto di ricotta.

Con la pasta sfoglia avanzata, coprire la torta, sigillando bene i bordi.

Bucherellare la superficie con una forchetta.

Cuocere in forno a 180°-200° per 1 ora.

 

0/5 (0 Recensioni)

 
Piatto Antipasti
Porzioni 6 persone
Costo basso
Tempo 45 minuti
Difficoltà media
 
Ingredienti
  • 1 confezione di pasta sfoglia surgelata
  • g. 600 di spinaci surgelati
  • g. 400 di ricotta
  • g. 150 di prosciutto cotto
  • parmigiano grattugiato
  • g. 100 di Emmenthal grattugiato
  • sale
  • pepe
  • burro
  • 2 uova