Lasagna di verza

Lasagna di verza di chef Marcella Orsi - chetogenica, senza glutine, lowcarb

Ricetta

La lasagna di verza è un gustoso piatto ispirato alle classiche lasagne, ma al posto della pasta fresca vengono usate le foglie di verza. Questo piatto è inoltre adatto a chi segue una dieta chetogenica o low card e per chi soffre di intolleranze o allergie al glutine.

Ecco la ricetta della chef Marcella Orsi!

 

Procedimento per la lasagna di verza

Pulire la verza e ricavare le foglie esterne più coriacee, ne serviranno circa 12.

 

Sbollentare le foglie in acqua leggermente salata per circa due minuti. Scolarle e passarle in acqua ghiacciata.

 

Prendere la restante verza e tagliarla a listarelle con l’aiuto di coltello.

 

In una padella capiente far soffriggere l’olio d’oliva con mezzo scalogno, mezzo porro e i filetti d’acciuga.

 

Quindi versarvi la verza tagliata a listarelle e far cuocere finché non sarà ben appassita. Salare e pepare a piacere.

 

Trasferire la verza appena cotta in un recipiente dai bordi alti e ridurla in crema con l’aiuto di un minipimer.

 

In un’altra padella far imbiondire nell’olio evo mezzo scalogno e i semi di finocchietto. Versarvi il macinato di pollo e portare a cottura, quindi salare a piacere.

 

Aggiungere al macinato di pollo 3/4 della crema di verza, tenendo da parte la restante.

 

Foderare una teglia quadrata o rettangolare con carta forno e procedere a formare gli strati della lasagna stendendo le prime quattro foglie di verza sbollentate, poi metà del macinato e metà mozzarella. Ripetere lo stesso passaggio altre due volte per formare in totale tre strati.

 

Spalmare sopra all’ultimo strato la crema di verza tenuta da parte.

 

Spolverare con del parmigiano grattugiato e cuocere in forno ventilato preriscaldato a 200° per circa 20/30 minuti.


 
 
Persone 6
A base di cavolo verza
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • gr. 800 di cavolo verza
  • gr. 400 di macinato di pollo
  • gr. 125 di mozzarella light a dadini
  • gr. 40 di parmigiano grattugiato
  • 1 scalogno
  • 1/2 porro
  • 2 filetti di acciuga sottolio
  • Semi di finocchietto
  • Olio evo q.b.
Consigli utili

La lasagna di verza si conserva in frigorifero per 3 giorni oppure si può congelare.