Gnocchi di patate al ragù di mora Romagnola

gnocchi-al-ragù

Ricetta

Gli gnocchi al ragù di mora Romagnola sono un gustoso primo piatto davvero saporito, perfetto per un pranzo della domenica.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per gli gnocchi di patate al ragù di mora romagnola

Lavare accuratamente le patate con la buccia, avvolgerle nella carta stagnola e cuocerle in forno a 180 °C fino a che non saranno cotte. Per verificare la cottura, infilzarle con una forchetta per vedere se sono morbide.

 

Una volta pronte, rimuovere la buccia e passarle al setaccio oppure schiacciarle con uno schiacciapatate.

 

Versare la farina su una spianatoia, versarvi le patate e impastare bene fino a ottenere un impasto compatto e omogeneo.

 

Appiattire con le mani l’impasto, tagliarlo a fettine e arrotolarle una ad una fino a che non diventano come grissini.

 

Quindi tagliarle l’impasto a tocchetti con un coltello per formare gli gnocchi.

 

Per preparare il ragù, tritare finemente il sedano, la carota e il cipollotto.

 

Farli appassire in un tegame con un filo di olio extra vergine d’oliva, quindi la salsiccia di mora romagnola.

 

Lasciare insaporire bene, condire con del sale e del pepe e aggiungere la salsa di pomodoro.

 

Far cuocere il ragù a fuoco medio-basso per un’ora abbondante.

 

Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolarli e saltarli nel ragù di mora.

 

Spolverarli di parmigiano grattugiato e servire ben caldi.


 
Piatto Primi
Persone 4
Costo basso
A base di gnocchi, patate, salsiccia
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • PER IL RAGÙ:
  • 1 cipollotto fresco
  • ½ carota
  • ½ costa di sedano
  • g. 400 di impasto di salsiccia di mora romagnola
  • g. 300 di salsa di pomodoro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • PER GLI GNOCCHI:
  • 4 patate grosse
  • g. 500/600 di farina