Cappelletti vuoti con dadolata di triglie, prosciutto dolce e zucchine

Dadolata di triglie in cappelletti vuoti con prosciutto dolce e zucchine

Ricetta

Questo è un piatto ricco di sapori ma dalla difficile preparazione! Una dadolata di triglie è protagonista di un prelibato piatto.

PROCEDIMENTO PER PREPARARE I CAPPELLETTI VUOTI CON DADOLATA DI TRIGLIE, PROSCIUTTO DOLCE E ZUCCHINE

 

Pulire le zucchine e tagliare solo la parte verde a piccoli pezzi.

 

Tritare lo scalogno e appassirlo a fiamma bassa in una padella con un filo d’olio; aggiungere metà delle zucchine, salare e soffriggere per 1 minuto.

 

Amalgamare con il vino e terminare la cottura, aggiungendo, al bisogno, un poco d’acqua.

 

Preparare una salsa frullando il composto ottenuto con un filo d’olio crudo, aggiustare di sale e mantenere in caldo. Pulire e sfilettare le triglie, cuocerne la metà in forno a 180°C per circa 2 minuti con sale e pepe.

 

Saltare in padella lo scalogno e le zucchine rimaste, aggiungere il prosciutto tagliato a julienne e le triglie avanzate tagliate a grossi dadi.

 

Mantecare con un poco di salsa di zucchine e cuocere per 1 minuto.

 

Impastare la farina con le uova e tirare una sfoglia sottile, ricavarne dei quadrati di circa cm. 5.

 

Pizzicare gli angoli dei quadrati formando dei piccoli cesti; cuocerli in acqua bollente salata. Scolarli, condirli in padella con il burro, quindi adagiarli nel piatto e farcirli con la dadolata di triglie, zucchine e prosciutto.

 

Disporvi accanto i filetti di triglia cotti in forno, guarnire con la salsa e terminare con olio crudo.

 

Buon appetito!


 
Piatto Primi
Persone 10
Difficoltà difficile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • g. 600 farina
  • 6 uova
  • 6 zucchine
  • g. 600 triglie
  • g. 100 prosciutto di Carpegna
  • g. 25 scalogno
  • g. 100 burro
  • dl. 2 calice di vino bianco aromatico
  • olio extravergine di oliva
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.
  • acqua