Sfoglie croccanti alle nocciole con crema alla vaniglia, arance e more

Sfoglie croccanti alle nocciole con crema alla vaniglia, arance e more

Ricetta

Una crema alla vaniglia che è alla base di un dolce creativo che si può modificare in base alla frutta che si ha a disposizione.

 

PROCEDIMENTO PER PREPARARE LE SFOGLIE CROCCANTI ALLE NOCCIOLE CON CREMA ALLA VANIGLIA, ARANCE E MORE

 

Per prima cosa, in una bastardella, amalgamare il burro ammorbidito e lo zucchero a velo; quindi incorporare gradatamente le chiare d’uovo e la farina setacciata con la metà delle nocciole ridotte in polvere.

 

Successivamente, utilizzando una spatola, su una placca da forno antiaderente, stendere piccole quantità di pasta (dovranno assumere una forma piatta e a forma di goccia).

 

Cospargere con le nocciole tritare finemente, infornare a 160°C finché le sfoglie non saranno dorate.

 

In un secondo momento, fare raffreddare le sfoglie in un setaccio oblungo: dovranno assumere forme ricurve e irregolari.

 

Con il latte, lo zucchero, il tuorlo, la farina e l’amido di riso preparare una crema pasticcera aromatizzandola con il baccello di vaniglia.

 

A parte, con una tasca da pasticcere riempire delle coppette o delle fondine da dessert con un po’ di crema e porvi sopra le sfoglie di nocciole in modo decorativo.

 

Alla fine, guarnire con le more, il ribes, le arance e qualche foglia di menta.

 

Ecco che il nostro dolce è pronto per essere servito e gustato.

 

Buon appetito!

0/5 (0 Recensioni)

 
 
Piatto Dessert
Porzioni 4
A base di crema pasticcera
Difficoltà media
 
Ingredienti
  • PER LE SFOGLIE CROCCANTI:
  • g. 50 di nocciole tostate
  • g. 75 di burro
  • g. 75 di zucchero a velo
  • 3 chiare di uovo
  • g. 75 di farina tipo “00”
  • PER LA CREMA ALLA VANIGLIA:
  • l.1 di latte fresco intero
  • 1 stecca di vaniglia in baccello
  • g. 250 di zucchero a velo
  • 8 rossi di uovo
  • g. 80 di farina tipo “00”
  • g. 20 di amido di riso
  • PER LA DECORAZIONE:
  • g. 200 di more
  • 1 rametto di ribes
  • g. 200 di arance pelate a vivo
  • foglioline di menta
Consigli utili

per bilanciare la leggera acidità della frutta, consigliamo l'abbinamento con un albana passito di Romagna DOCG, dal gusto morbido e rotondo.