Banana bread vegano

Banana bread vegano

Ricetta

Il banana bread vegano è un plumcake soffice e delizioso, grazie proprio alle banane presenti nell’impasto. Oggi vi proponiamo la versione vegana del banana bread, più sano ma non per questo meno delizioso!

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per il banana bread vegano

In una ciotola schiacciare le banane con una forchetta fino a ottenere una purea. In alternativa, è possibile frullare le banane con un frullatore a immersione o all’interno di un mixer.

 

All’interno di un’altra ciotola unire la farina, il lievito per dolci, lo zucchero di canna, il sale e la cannella.

 

Aggiungere alle banane schiacciate lo yogurt di soia e l’olio di semi di girasole e mescolare con una frusta.

 

Quindi aggiungere anche gli ingredienti secchi e unire il tutto con una frusta cercando di non mescolare eccessivamente.

 

Infine, aggiungere anche le gocce di cioccolato fondente.

 

Trasferire l’impasto in una teglia per plumcake foderata di carta da forno.

 

A questo punto, è possibile decorare il banana bread con una banana tagliata a metà e con delle noci.

 

Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180 °C per circa 50 minuti.

 

Per verificare che sia pronto, fare la prova dello stuzzicadenti.

 

Rimuovere dal forno e far raffreddare per qualche minuto prima di rimuovere dallo stampo.


 
Piatto Dessert
Costo Basso
A base di banane
Difficoltà facile
Dieta Vegana
Ricetta Vegana
 
Ingredienti
  • 3 banane medie molto mature
  • gr. 80 di gocce di cioccolato fondente
  • gr. 240 di farina 0
  • gr. 16 di lievito per dolci (1 bustina)
  • gr. 100 di zucchero di canna
  • gr. 125 di yogurt di soia
  • gr. 50 di olio di semi di girasole
  • 1 pizzico di sale
  • Cannella q.b.
  • Noci q.b. (per decorare)
  • 1 banana (per decorare)