Cappuccino di ceci con vongole e aria di mare

Vongole con cappuccino di ceci e aria di mare

Ricetta

Il cappuccino di ceci con vongole e aria di mare è un piatto davvero speciale, basti vedere il suo singolare impiattamento!

 

Sembra di gustare un vero cappuccino ma è uno sfizioso antipasto.

 

Fai click su ANTIPASTO per scoprire altri nostri piatti!

PROCEDIMENTO PER PREPARARE IL CAPPUCCINO DI CECI CON VONGOLE E ARIA DI MARE 

 

Per iniziare, realizzare un fondo di olio, scalogno e aglio; farli imbiondire, poi aggiungere i ceci cotti a vapore sbollentati.

 

Quindi, farli insaporire per circa 5 minuti, quindi aggiungere il brodo di pesce e cuocere per altri 20 minuti.

 

Tenere da parte due cucchiai di ceci interi, frullare tutto il resto dividendo il composto in due parti.

 

Successivamente, in una parte aggiungere il nero di seppia (otterremo due creme: una naturale ed una nera).

 

A parte, in seguito, scottare le vongole in acqua bollente per 20 secondi, gettarle subito in acqua e ghiaccio, sgusciarle una ad una e tenerle da parte in poca acqua di mare.

 

Alla fine, impiattare in una tazza da cappuccino trasparente mettendo una parte di crema nera; aggiungere i ceci e le vongole; quindi riempire la tazza con la crema più chiara e finire il tutto con l’aria di mare fatta semplicemente emulsionando con un minipimer l’acqua di mare con la lecitina di soia.

 

Buon appetito!


 
Piatto Antipasti
Persone 4
Difficoltà media
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • g. 300 di ceci cotti a vapore
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 mazzetti di cerfoglio
  • g. 200 di vongole
  • g. 100 di acqua di mare
  • g. 2 di lecitina di soia
  • g. 10 di nero di seppia
  • g. 200 di brodo di pesce
  • olio extravergine d’oliva