Strascinati ai broccoletti e acciughe

strascinati con broccoli e acciughe

Ricetta

Gli strascinati con broccoli e acciughe sono un primo piatto davvero semplice ma non per questo meno gustoso. Gli strascinati sono un tipo di pasta tipico della Puglia e della Basilicata, dalla forma molto simile a quella delle orecchiette ma più grandi e allungati. Grazie alla rugosità tipica di questo formato di pasta, gli strascinati sono ideali per accogliere sughi di qualsiasi tipo, come questo ai broccoletti e alle acciughe.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per gli strascinati con broccoli e acciughe

Unire l’acqua e la farina di semola e impastare fino a ottenere un panetto sodo e liscio.

 

Far riposare l’impasto per almeno 30 minuti coperto da un panno o da della pellicola.

 

Quindi dividere l’impasto in più parti e formare dei pezzetti di circa 3 centimetri.

 

Dare forma a ogni pezzetto trascinandolo sulla spianatoia con la punta del pollice, fino a che non sarà steso e allungato.

 

Pulire i broccoletti e tagliarli a piccoli pezzi.

 

Tritare le acciughe, i capperi, i pomodori secchi e lo spicchio di aglio fresco e metterli in una ciotola condendo con abbondante olio evo.

 

Bollire l’acqua, salarla e cuocervi gli strascinati e i broccoletti.

 

Quando la pasta verrà a galla, scolare il tutto e versarlo nella ciotola col condimento.

 

Mescolare bene, aggiustare di sapore e servire.


 
 
Piatto Primi
Persone 4
Costo basso
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g. 300 di farina di semola
  • acqua q.b. (per impastare)
  • 2 broccoletti
  • 4 acciughe
  • peperoncino q.b.
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • g. 10 di capperi
  • g. 50 di pomodori secchi sott'olio
  • 1 spicchio di aglio fresco