Spaghetti cacio e pepe con tagliatella di seppia

Spaghetti cacio e pepe con tagliatella di seppia

Ricetta

I classici spaghetti cacio e pepe rivoluzionati dall’aggiunta di un’ottima tagliatella di seppia freschissima. Ecco la ricetta!

 

Lo chef Raffaele Liuzzi ci insegna come sorprendere amici e parenti con questo primo piatto davvero gustoso.

 

Che aspetti? Leggi subito il procedimento!

PROCEDIMENTO PER PREPARARE GLI SPAGHETTI CACIO E PEPE CON TAGLIATELLA DI SEPPIA

 

Per iniziare, portare la panna a 45°C, aggiungervi il pecorino grattugiato, il pepe al mulinello, un pizzico di noce moscata; frullare il tutto.

 

Subito dopo, inserire il composto nel sifone con due cariche di gas per panna, mettere il sifone a bagnomaria a 45°C.

 

In un secondo momento, arricciare la seppia in planetaria con acqua di mare; quando sarà bella dura e lucida, scolarla e condirla con olio evo, pepe e finocchio selvatico.

 

Intanto, cuocere la pasta al dente per 10 minuti, mantecare in un contenitore con acqua di cottura, pecorino stagionato grattugiato e pepe al mulinello.

 

Infine, impiattare in piatto piano con l’aiuto di un coppapasta, prima la tagliatella di seppia condita, poi adagiare gli spaghetti e poi un sifonata di cacio; alla fine, guarnire con la polvere di nero di seppia.

 

Ecco che il nostro primo piatto è pronto per essere servito e gustato.

 

Buon appetito!


 
 
Piatto Primi
Difficoltà media
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • g. 160 di spaghetti
  • g. 40 di Pecorino stagionato
  • g. 100 di panna
  • pepe al mulinello noce moscata
  • g. 60 di tagliatella di seppia tagliata fine
  • finocchio selvatico, pepe