Spaghetti con cipolla dorata e guanciale

spaghetti-alla-cipolla-dorata

Ricetta

Gli spaghetti alla cipolla dorata e guanciale sono un primo piatto molto semplice da realizzare ma davvero gustoso e saporito, perfetto per un pranzo o una cena.

Guanciale e cipolla sono infatti un binomio collaudato e ideale per condire la pasta, alla quale donano un deciso e intenso sapore.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per gli spaghetti alla cipolla dorata e guanciale

Rimuovere i veli esterni delle cipolle dorate, quindi lavarle e asciugarle.

 

Affettare finemente le cipolle con l’aiuto di un coltello.

 

Trasferirle in una padella con un filo di olio extra vergine d’oliva e farle rosolare a fuoco moderato per alcuni minuti, fino a che non diventeranno belle dorate.

 

Nel frattempo tagliare a listarelle sottili il guanciale affettato finemente.

 

Quindi rosolarlo in una padella antiaderente con un filo d’olio extra vergine d’oliva fino a quando risulterà dorato e croccante.

 

Unire il guanciale alla cipolla stufata, aggiungendo anche con una foglia di alloro e qualche bacca di ginepro (omettere se non piace).

 

Cuocere gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua salata per il tempo indicato dalla confezione.

 

Scolarla al dente e saltarla brevemente in padella con la cipolla e il guanciale.

 

Impiattare e servire con una spolverata di parmigiano grattugiato.


 
Piatto Primi
Persone 4
Costo Basso
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g. 280 di spaghetti
  • g. 100 di guanciale
  • g. 400 di cipolla dorata
  • 1 foglia di alloro
  • bacche di ginepro
  • olio extra vergine d'oliva