Risotto primavera

Risotto-primavera

Ricetta

Il risotto primavera è un ottimo primo piatto facile da preparare e dal sapore delicato. Le verdure utilizzate per realizzarlo sono verdure appunto primaverili, ovvero asparagi, zucchine, piselli e carote.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per il risotto primavera

Lavare accuratamente gli asparagi, le zucchine e le carote.

 

Tagliare a cubetti le verdure con l’aiuto di un coltello e saltarle separatamente in una padella con parte del burro, condendo a piacere con del sale e del pepe.

 

Lessare i piselli in acqua bollente per alcuni minuti e scolarli una volta pronti.

 

Tritare finemente la cipolla e farla appassire per qualche minuto in una padella con una noce di burro.

 

Aggiungere il riso carnaroli e farlo tostare mescolando spesso e facendo attenzione che non si bruci.

 

Quindi sfumare con un bicchiere di vino bianco.

 

Coprire il riso con il brodo vegetale e proseguire la cottura aggiungendo un mestolo brodo al bisogno e mescolando non troppo spesso.

 

A tre quarti di cottura, unire anche le verdure saltate e i piselli, amalgamare bene e proseguire aggiungendo altro brodo se necessario.

 

Quando il risotto sarà pronto, togliere la padella dal fuoco e mantecare con il burro rimasto e il parmigiano grattugiato.

 

Impiattare e servire immediatamente.


 
Piatto Primi
Persone 2
Costo Basso
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g. 50 piselli
  • 4 asparagi
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • g. 200 di riso carnaroli
  • g. 150 di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • lt. 1 di brodo vegetale
  • ½ cipolla
  • sale e pepe