Risotto asparagi e tartufo nero

Risotto agli asparagi

Ricetta

Questo risotto con asparagi e tartufo nero è un ottimo primo piatto che unisce il sapore delicato degli asparagi al gusto intenso e raffinato del tartufo nero. Per realizzarlo, gli chef hanno utilizzato un estratto di asparagi, ottenuto con un estrattore professionale, ma possono essere utilizzate anche le punte di asparagi tagliate a rondelle.

Gli asparagi sono una verdura primaverile, il cui periodo di raccolta va da marzo a giugno, a seconda della zona di coltivazione e delle condizioni climatiche. Gli asparagi sono dei vegetali davvero ricchi di sostanze nutritive e il loro consumo porta numerosi benefici alla salute: sono infatti ricchi di fibre, acido folico, vitamina A e vitamina B, oltre ai numerosi sali minerali quali potassio, fosforo e calcio.

Ecco la ricetta degli chef Stefano Faccioli e Antonella Spadoni!

 

Procedimento per il risotto agli asparagi e tartufo nero

Peculiarità di questa ricetta è l’utilizzo dell’estratto di asparagi, ottenuto grazie a un estrattore professionale. 

 

Il riso, esclusivamente un Baldo integrale biologico dell’azienda agricola Arnulfo Loredana di Tronzano (VC), viene cotto in brodo vegetale, quindi mantecato con burro, parmigiano e l’estratto di asparagi o punte di asparagi a rondelle aggiunti in mantecatura. 

 

A conclusione una “cascata” di ottimo tartufo nero.


 
Piatto Primi
A base di asparagi, riso, tartufo
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • Riso integrale Baldo biologico
  • Estratto di asparagi
  • Tartufo nero
  • Burro
  • Parmigiano
  • Brodo vegetale