Ravioli burro e salvia

Ravioli-burro-e-salvia

Ricetta

I ravioli burro e salvia sono un grande classico che piace a tutti e sono il piatto perfetto da preparare per il pranzo della domenica.

Ecco la ricetta!

 

PROCEDIMENTO PER I RAVIOLI BURRO E SALVIA

Pulire e lavare accuratamente gli spinaci.

 

Quindi lessarli velocemente in acqua bollente.

 

Scolarli e strizzarli bene per rimuovere quanta più acqua possibile e tritarli finemente al coltello.

 

Trasferirli in una ciotola, unire la ricotta e il parmigiano, aggiungere del sale, del pepe e della noce moscata e amalgamare il tutto.

 

Versare su una spianatoia la farina e creare una fontana.

 

Versarvi le uova e impastare fino a ottenere un panetto liscio e sodo.

 

Coprire con della pellicola per alimenti e far riposare per una mezz’ora.

 

A questo punto, iniziare a stendere la sfoglia con un matterello fino a ottenere uno spessore abbastanza sottile.

 

In una metà della sfoglia posizionare in fila i mucchietti di ripieno per fare i ravioli.

 

Coprire i mucchietti con l’altra metà, togliere l’aria e tagliare dei quadrati con la rotella per ottenere i ravioli.

 

Cuocerli in abbondante acqua salata.

 

Una volta pronti, saltarli in padella con il burro e le foglie di salvia.

 

Spolverare con una bella manciata di parmigiano grattugiato e servire.


 
Piatto Primi
Persone 4
Costo basso
A base di burro, ravioli, salvia
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g. 300 di farina 00
  • 3 uova
  • g. 200 di ricotta
  • g. 200 di spinaci o erbette
  • g. 50 di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • noce moscata
  • burro
  • salvia
  • parmigiano grattugiato