Panzerotti con orapi, Pachino e patate viola

Panzerotti con orapi, Pachino e patate viola

Ricetta

Panzerotti con orapi, Pachino e patate viola: una ricetta dello chef Massimo Rufo della Locanda Belvedere.

 

Procedimento per i panzerotti con orapi, Pachino e patate viola

Impastare la pasta all’uovo e lasciare riposare.

 

A parte in una ciotola mettere la ricotta setacciata poi a parte mondare gli orapi, lavarli e stufarli in padella con uno spicchio di aglio in camicia e olio evo.

 

Una volta raffreddati, tagliuzzarli e aggiungerli alla ricotta, unire l’uovo, il caciocavallo grattugiato, il sale e il pepe.

 

Pronto il ripieno, tirare la sfoglia sottile e con il coppapasta da 10 cm di diametro ondulato, copparla; versare il ripieno al centro e chiudere.

 

A parte mettere a bollire acqua salata e lessarli.

 

In una padella mettere olio evo, la cipolla a finiserba e i Pachino tagliati in 4, spadellarli e aggiustare di sale, poi farvi saltare i tortelli.

 

Procedimento per le chips

Tagliare le patate finemente con la mandolina, lasciarle riposare una decina di minuti in un recipiente pieno di acqua per fargli perdere amido e renderle più croccanti, asciugarle bene, poi friggerle in olio di semi di girasole a 150 °C fino a doratura.

 

Impiattamento

Mettere da 3 a 5 tortelli al centro del piatto, adagiarvi sopra i Pachino e decorare con salsa di basilico, corallo di grana e le chips di patate viola spezzettate.


 
 
Piatto Primi
A base di ravioli
Difficoltà media
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • g. 360 di Pachino
  • g. 20 di cipolla dorata
  • basilico
  • 1 patata viola
  • g. 200 di olio di semi
  • g. 100 di ricotta passita
  • PER LA PASTA ALL'UOVO:
  • g. 150 di farina 00
  • g. 50 di semola
  • 2 uova
  • g. 20 di olio
  • sale q.b.
  • PER IL RIPIENO:
  • g. 200 di ricotta
  • g. 300 di orapi (farinello del buon Enrico)
  • 1 uovo
  • g. 50 di caciocavallo podolico
  • g. 50 di olio evo
  • 1 spicchio di aglio
  • sale e pepe q.b.