Panzanella


Ricetta

La panzanella è un piatto fresco, saporito e davvero semplice e veloce da preparare. In questa ricetta, l’abbiamo realizzata con pane toscano, tonno, mozzarella, cipolla rossa di Tropea, sedano, pomodorini Datterino e olive nere, ma per realizzarla si possono utilizzare gli ingredienti che più si preferiscono.

Ecco la ricetta della chef Caterina Magnanini!

 

Procedimento per la panzanella

Ammollare il pane raffermo in una ciotola con acqua fredda e aceto di vino rosso in parti uguali.

 

È possibile fare questa operazione il giorno precedente e lasciare il pane in ammollo per una notte, così da assorbire bene i liquidi e insaporirsi al meglio.

 

Dopo avere ammollato il pane, rimuoverlo dalla ciotola e strizzarlo bene per eliminare i liquidi in eccesso.

 

Quindi tagliarli a cubetti oppure spezzettarlo con le mani.

 

Lavare la cipolla di Tropea, il sedano e i pomodorini Datterino e asciugarli.

 

Quindi tagliare a rondelle il sedano, dividere a metà i pomodorini e tagliare la cipolla a julienne.

 

In una ciotola capiente unire il pane, le verdure, il tonno, la mozzarella tagliata a cubetti, le olive nere e, per ultime, le foglie di basilico spezzettate con le mani.

 

Condire con del sale, del pepe, abbondante olio extra vergine d’oliva e una spruzzata di aceto.

 

Amalgamare bene il tutto e servire.


 
Persone 4/6
Costo basso
Tempo 10 minuti
A base di cipolla, pane, tonno
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • g. 200 di pane raffermo tipo toscano
  • g. 160 di tonno
  • g. 100 di mozzarella
  • g. 100 di cuore di sedano
  • g. 100 di pomodorini Datterino
  • g. 50 di olive nere denocciolate
  • 1 cipolla di Tropea
  • Foglie di basilico
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Aceto di vino q.b.
Consigli utili

Più la panzanella rimane a riposare in frigo coperta e più il pane assorbe i sapori.