Crostata alla marmellata

Crostata alla marmellata

Ricetta

La ricetta per preparare prima la pasta frolla e poi realizzare una gustosa crostata con la marmellata che preferite o con la cioccolata!

PROCEDIMENTO PER PREPARARE LA CROSTATA ALLA MARMELLATA

 

Togliere il burro dal frigo un po’ di tempo prima di iniziare.

 

In un recipiente capiente inserire la farina, il burro spezzettato e già ammorbidito, lo zucchero, i tuorli e l’uovo intero (la frolla si lavora meglio e ha un giallo un po’ più acceso), e il lievito.

 

Amalgamare il tutto con le mani.

 

La farina deve incorporare bene il burro per essere bela compatta. Formare un panetto. Avvolgere l’impasto ottenuto in una pellicola e farlo riposare in frigorifero.

 

Togliere una parte della frolla per fare poi gli intrecci decorativi.

 

Cospargere la spianatoia con un velo di farina e iniziare a stendere la frolla.

 

Imburrare lo stampo e infarinarlo coprendolo bene, per non far attaccare la frolla in cottura, poi posizionare la frolla nella teglia e modellarla.

 

Con una forchetta o una rotella, togliere la parte di frolla in eccesso, senza lasciare troppo bordo.

 

Cospargere l’impasto con un strato abbondante di marmellata. Preparare la decorazione superiore.

 

Se la frolla fosse diventata troppo morbida, rimetterla in frigo per un po’.

 

Infarinare la spianatoia, stendere la frolla e ritagliare delle striscioline che andrete a intrecciare sulla marmellata.

 

Infornare a 160° (non di più per non farla seccare) in forno statico per 27/30 minuti. Farla raffreddare prima di toglierla dallo stampo. Staccarla dalle pareti con un coltello. Appoggiare un piatto sulla tortiera e ribaltarla con un movimento rapido.

 

Appoggiare il piatto scelto per servirla e ribaltarla di nuovo.

 

Buon appetito!


 
 
Piatto Dessert
Tempo 45 minuti
A base di pasta frolla
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • g 500 di farina
  • g 250 di burro
  • 1 bustina di lievito da 16 g
  • 3 tuorli
  • 1 uovo intero
  • marmellata a scelta
Consigli utili

Togliere il burro dal frigo un po' di tempo prima di iniziare.
La frolla che rimane può essere utilizzata per fare dei biscotti.
Se si sceglie la cioccolata spalmabile, al posto della marmellata, aggiungervi della panna da montare senza zucchero, per non farla indurire.