Crème brûlée

crème brûlée

Ricetta

Il crème brûlée è un delizioso dolce al cucchiaio tipico della cucina francese. La caratteristica inconfondibile di questo dessert è la sua superficie, ricoperta da uno strato croccante di zucchero caramellato, da rompere con un cucchiaio per poter gustare la morbida crema sottostante.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per il crème brûlée

Per prima cosa versare la panna fresca all’interno di un pentolino.

 

Incidere la bacca di vaniglia con l’aiuto di un coltello, estrarre i semini interni e aggiungerli alla panna, quindi portare il tutto a ebollizione.

 

Nel frattempo mettere all’interno di una ciotola i tuorli d’uovo e lo zucchero e unirli con l’aiuto di una frusta, cercando di non far montare il composto.

 

Quando la panna sarà arrivata a bollore, aggiungerla poco alla volta al composto di tuorli e zucchero mescolando con una frusta per far amalgamare bene.

 

A questo punto, versare il composto all’interno di piccole pirofile di ceramica, riempiendole fino a circa metà.

 

Disporre le pirofile all’interno di una teglia da forno dai bordi alti e versare nella teglia dell’acqua bollente.

 

Cuocere in forno statico preriscaldato a 160 °C per circa 1 ora, o fino a quando la superficie sarà diventata compatta.

 

Quindi rimuovere le pirofile dalla teglia e lasciarle raffreddare.

 

Prima di servire il crème brûlée, cospargere la superficie con dello zucchero di canna e utilizzare un cannello da cucina per creare la crosticina.

 

In alternativa, è possibile posizionare la crema sotto il grill caldo del forno per qualche minuto.

 

Infine, decorare con della marmellata di ciliegie e spolverare con dello zucchero a velo.

0/5 (0 Recensioni)

 
Piatto Dessert
Porzioni 4
Costo Basso
A base di panna
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • ml. 500 di panna fresca
  • 100 gr di zucchero
  • 4 tuorli
  • 1 stecca di vaniglia
  • PER LA SUPERFICIE:
  • zucchero di canna
  • zucchero a velo
  • marmellata di ciliegie