Crostata della zia Pappa

Ciambella-romagnola-con-marmellata

Ricetta

La ciambella o Brazadëla romagnola è uno dei dolci più tradizionali della mia regione. Di lei ne ho già scritto in precedenza e trovate la ricetta qui. Oggi vorrei condividere con voi il suo upgrade. La ricetta è esattamente uguale a quella classica con l’aggiunta di un ripieno di marmellata.

La ciambella della Zia Pappa, o crostata come la chiamiamo in realtà in famiglia, si presenta come un grande rettangolo chiuso a portafoglio sul ripieno. La ciambella è farcita preferibilmente con marmellata mista, la combinazione preferita da mia nonna (e anche la mia) è prugna e limone. Lo so che sembra un abbinamento inusuale, ma, fidatevi, è delizioso. Marmellata rigorosamente fatta in casa, qui non si accettano compromessi.

 

Visita il blog di Martina Cicognani per scoprire tante deliziose ricette!

 

Procedimento per la ciambella romagnola

Amalgamare insieme le marmellate e lasciare da parte.

 

Armisclč (mescolare) tutti gli ingredienti nell’impastatrice ottenendo un composto di consistenza simile alla pasta frolla, oppure procedere impastando tutto a mano.

 

Stendere la pasta formando un rettangolo abbastanza spesso (1.5 cm circa), versare al centro il mix di marmellate e richiudere la ciambella a portafoglio sigillando bene i lati rimasti aperti.

 

Adagiare la ciambella su una téghia (teglia) ricoperta di carta forno e mettere in té fòran (nel forno) ventilato a 180° per 25-30 minuti.


 
 
Piatto Dessert
Costo Basso
Tempo 10 min + 30 min di cottura
A base di marmellata
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • gr. 500 di farina 00
  • gr. 300 di zucchero
  • 3 uova
  • gr. 50 di burro
  • gr. 100 di strutto
  • 1 bustina di lievito
  • Marmellata di limoni q.b.
  • Confettura di prugne q.b.