Ciambella con ricotta e amarene sciroppate

Ciambella della Befana


ciambella con ricotta e amarene sciroppate

Ricetta

La ciambella con ricotta e amarene sciroppate è una delizia, un dolce davvero goloso da preparare per la tua colazione o merenda!

PROCEDIMENTO PER PREPARARE LA CIAMBELLA CON LA RICOTTA E LE AMARENE SCIROPPATE

 

Ho messo la ricotta con lo xilitolo e la buccia del limone nella planetaria e fatto amalgamare per 1 minuto.
Ho aggiunto 1 uovo e fatto incorporare. Ho aggiunto l’altro uovo e 1 pizzico di sale e fatto incorporare anche questo.
Ho aggiunto la farina e il lievito setacciati, un po’ alla volta. Ho ottenuto un impasto morbido ma compatto. Ho messo l’impasto a cucchiaiate (7) una vicina all’altra.
Ho messo la mandorla a caso come gioco divertente (chi la trova offre da bere a tutti o fa una penitenza).
Ho bagnato un cucchiaino e con questo ho scavato un po’ su ogni cucchiaiata d’impasto e in ogni buco ho inserito un cucchiaino colmo di confettura.
Sempre col cucchiaino ho ricoperto i buchi sollevando un po’ d’impasto tutt’intorno.
Ho messo su ogni montagnola un’amarena sciroppata e zucchero in granella.
Ho infornato in forno statico già caldo a 175° per circa 35 minuti.
Ho lasciato raffreddare e messa sul piatto da portata.
Servire la ciambella e buon appetito!

 
 
Piatto Dessert
A base di ricotta
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • gr 200 di ricotta vaccina fresca
  • gr 80 di xilitolo (al posto dello zucchero)
  • 2 uova medie
  • gr 180 di farina
  • 1 pizzico di sale
  • Buccia di un limone bio grattugiata
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • Confettura di ciliegie q.b.
  • 7 amarene sciroppate
  • Zucchero in granella
  • 1 mandorla