Frappe di Carnevale

Chiacchiere-di-carnevale

Ricetta

Le chiacchiere di Carnevale, le tipiche sfoglie croccanti spolverate di zucchero a velo, sono il dolce per eccellenza delle festività di carnevale. Ne esistono tante versioni a seconda delle regioni, ma oggi la nostra chef Caterina Magnanini ci insegna la ricetta delle “frappe” o “fiocchetti”, tipici della Romagna.

Ecco la ricetta!

 

Procedimento per le chiacchiere di Carnevale

Mettere in una spianatoia la farina, creare una fontanella al centro e aggiungere le uova, lo zucchero, il pizzico di sale, la scorza grattugiata di limone e l’aceto di vino bianco.

 

Impastare con le mani fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo, della consistenza simile a quella dell’impasto della pasta fresca.

 

Dare all’impasto la forma di una palla e far riposare coperto da un canovaccio per 30 minuti.

 

Stendere l’impasto con un matterello fino a ottenere una sfoglia sottilissima, quasi un velo.

 

Tagliare la sfoglia con l’aiuto di una rotella tagliapasta a a lama dentata dandogli la forma che si preferisce: si possono fare delle strisce, dei triangoli o dei quadrati che si possono pinzare al centro con le dita per dargli la forma di fiocchetti.

 

In una pentola capiente versale abbondante olio di semi e farlo scaldare.

 

Una volta caldo, friggere le chiacchiere un po’ per volta per pochi secondi, o comunque fino a doratura.

 

Una volta pronte, scolarle e farle asciugare velocemente su della carta assorbente.

 

Spolverare con dello zucchero a velo e servire.


consigli di Cuoci Cuoci

Le farine

Questa settimana il Dott. Vercilli nel video ci parla delle farine, uno degli ingredienti principe della nostra alimentazione...

 
Piatto Dessert
Costo Basso
A base di farina
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • gr. 300 di farina
  • 3 uova medie
  • gr. 60 di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • Olio di semi q.b.