Cantarelle


Ricetta

Le cantarelle si possono definire la versione romagnola dei pancakes, per via della loro preparazione.

Al Cantareli, in dialetto romagnolo, sono una ricetta antica e molto povera che non deve mancare mai durante le varie festività come il Natale, il Carnevale o la Pasqua. È una preparazione che trova la sua origine nel riminese e nonostante i pochi ingredienti riesce, con successo, a soddisfare il palato di grandi e piccini.

Ognuno può elaborare la ricetta come preferisce, infatti, c’è chi utilizza un tipo soltanto di farina oppure chi non le prepara con l’uvetta e chi le cucina con il latte al posto dell’acqua. Ciò che non cambia è il gusto buonissimo!

 

Vi è venuta l’acquolina in bocca? Vediamo la ricetta della chef Caterina Magnanini.

PROCEDIMENTO PER PREPARARE LE CANTARELLE

Per prima cosa mescoliamo le farine all’interno di una ciotola, quindi aggiungiamo il sale, il bicarbonato e l’acqua poco alla volta, mescolando bene con una frusta.

 

Aggiungiamo acqua fino a raggiungere una consistenza fluida ma non troppo liquida: l’impasto dovrà cadere dal cucchiaio formando dei “nastri”.

 

Uniamo infine l’uvetta e incorporiamola bene con un cucchiaio.

 

Copriamo l’impasto con della pellicola per alimenti e facciamolo riposare per una mezz’ora circa

 

Intanto mettiamo sul fuoco una teglia o padella antiaderente per farla riscaldare. Le cantarelle devono essere cotte senza olio, perciò è fondamentale avere una teglia antiaderente per la cottura.

 

Quando la teglia sarà ben calda, formiamo le cantarelle versando un cucchiaio di impasto (o due cucchiai se le vogliamo fare più grandi).

 

L’impasto dovrebbe essere abbastanza liquido da stendersi da solo: in caso contrario, possiamo stenderlo leggermente con il dorso di un cucchiaio.

 

Cuociamo le cantarelle per circa 1-2 minuti per lato. Quando saranno dorate su ogni lato saranno pronte.

 

Infine, una volta cotte, metterle in un piatto e condirle con olio extra vergine d’oliva e spolverizzarle con zucchero semolato.

 

Buon appetito!

5/5 (1 Recensione)

 
Piatto Dessert
Porzioni 4
Costo Basso
Tempo 15 minuti
A base di farina di mais
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • acqua q.b.
  • g 200 di farina 00
  • g 150 di farina di mais
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • uvetta sultanina
  • PER CONDIRE:
  • olio extravergine di oliva
  • zucchero semolato