Alici marinate

alici marinate

Ricetta

Le alici marinate sono una ricetta povera, facile da preparare. Vengono servite come antipasto freddo o in alternativa come secondo, da conservare in frigorifero anche per diversi giorni. Il sapore della marinatura intenso e acidulato si  sposa perfettamente con la tenerezza del pesce azzurro.

 

Per preparare le alici marinate: pulire le acciughe eliminando testa, coda e lisca. Sciacquarle e tamponarle con carta da cucina.
Tagliare la cipolla a rondelle finissime e scolare le acciughe. Comporre degli strati alternando alici e cipolle, condendo ogni strato con olio, sale e pepe.
Le alici devono essere completamente coperte di olio.
Fare riposare ancora per almeno 8 ore.
Servire le alici marinate con cipolla cosparse di prezzemolo fresco tritato e, a piacere, insalatina fresca.

Se vi piace il sapore piccante, potete aggiungere il peperoncino durante la preparazione.

Le alici o acciughe  sono due modi differenti di chiamare lo stesso pesce , il cui nome scientifico è Engraulis encrasicolus, appartenente alla famiglia degli Engraulidi.

Generalmente si utilizza la parola “alice” per indicare il pesce sfilettato e conservato sott’olio mentre la parola “acciuga” per indicare il pesce intero conservato sotto sale.

pescatori chiamano alici gli esemplari più piccoli acciughe quelli più grandi.

Potete utilizzare la stessa ricetta utilizzando le sarde o sardine.


 
 
Piatto Secondi
Persone 4
Costo medio
A base di alici
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g. 500 di alici
  • 1 bicchiere di aceto di vino
  • 1 cipolla di Tropea
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • pepe