Spiedini di salmone alla brace


Ricetta

Gli spiedini di salmone alla brace sono un modo originale per cucinare il salmone. Sono molto semplici da realizzare e la cottura alla brace è ciò che gli conferisce un sapore unico.

Questi spiedini possono essere preparati a sé, magari per gustarli a cena o a pranzo, oppure possono essere parte di una deliziosa grigliata di pesce.

Il salmone è un ottimo pesce ricco di proteine, vitamine, sali minerali e omega 3. In cucina, è un ingrediente molto versatile, che si presta a tanti tipi di preparazioni diverse.

Ecco la ricetta per realizzare degli spiedini con questo pesce!

 

Procedimento per gli spiedini di salmone alla brace

Pulire accuratamente il salmone cercando di rimuovere eventuali spine.

 

Quindi tagliarlo a cubetti di medie dimensioni con l’aiuto di un coltello.

 

Formare gli spiedini infilzando i cubetti di salmone negli appositi bastoncini. Mettere 4 o 5 pezzi di salmone, per spiedino, regolandosi in base alla lunghezza del bastoncino.

 

In una piccola ciotola mescolare l’olio extra vergine d’oliva con del pepe rosa schiacciato, dell’erba cipollina tagliata a pezzettini e del sale.

 

Quindi spennellare gli spiedini con questa salsa.

 

Cuocere gli spiedini alla griglia e servirli a sé oppure su un’insalatina di misticanza condita con dell’olio di oliva, del pepe rosa e dell’erba cipollina.


 
Piatto Secondi
Persone 4
Costo medio
A base di salmone
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g. 400 di salmone tagliato a cubetti
  • g. 100 di misticanza
  • pepe rosa q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.