Sarde al pomodoro

sarde al pomodoro

Ricetta

Le sarde al pomodoro, o guazzetto di sarde, sono un piatto della tradizione povera marinara, che utilizza le sarde con il sugo di pomodoro, per aumentarne sia il sapore che la conservazione.

Le sarde sono un tipo di pesce azzurro molto nutriente, ricco di proteine, sali minerali e omega 3. Possono essere acquistate fresche oppure sott’olio e in cucina vengono utilizzate in tanti modi: spesso per dare sapore ad altri piatti, ma possono anche essere le protagoniste del piatto, come in questa ricetta.

Vediamo come realizzarla!

 

Procedimento per le sarde al pomodoro

Lavare le sarde, quindi pulirle accuratamente eviscerandole e rimuovendo le teste.

 

Non sai come pulire le sarde nel modo corretto? Ecco una guida passo a passo su come farlo, clicca qui.

 

Prendere una padella capiente e versare dell’olio di oliva, quindi profumarlo con uno spicchio d’aglio.

 

A questo punto, versare la salsa di pomodoro, aggiungere un pezzetto di peperoncino (omettere se non piace il piccante), condire con sale a piacere e lasciar cuocere il tutto per alcuni minuti.

 

Quindi aggiungere le sarde al continuare la cottura fino a che le sarde saranno pronte e la salsa si sarà ristretta.

 

Servire il guazzetto di sarde accompagnato con del pane croccante abbrustolito.


 
 
Piatto Secondi
Persone 4
Costo basso
A base di sarda
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • g. 400 di sarde
  • g. 400 di passata di pomodoro
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.
  • peperoncino q.b.
  • 1 spicchio d'aglio