Salsa Tartara

Salsa tartara

Ricetta

La salsa tartara è un condimento ampiamente diffuso e si può abbinare a tanti diversi piatti, ecco la ricetta per prepararla!

 

Questa tipologia di salsa ha origine nell’Europa centrale in particolar modo in Francia, dove il suo utilizzo è diventato usuale in tante cucine.

 

È un’ottima soluzione per accompagnare portate a base di prodotti ittici, ma non solo perché, per via del suo gusto delicato e un poco acidulo, si presta per essere una valida aggiunta anche a piatti a base di uova o di sandwich farciti. Per quanto riguarda la sua conservazione si può tenere, chiusa in modo ermetico, in frigorifero per massimo 3 giorni. La sua preparazione è estremamente semplice e avrete in poco tempo un’ottima salsa fatta in casa.

 

Nel suo procedimento è presente la salsa maionese, se desideri preparare anche questo tipo di condimento in casa, fai click su MAIONESE per scoprire, con la nostra ricetta, come prepararla alla perfezione!

PROCEDIMENTO PER PREPARARE LA SALSA TARTARA

 

Per iniziare procedere con l’unire in una bacinella i cetriolini, i capperi, il prezzemolo e le acciughe, dopo averli tritati in maniera accurata.

 

Successivamente, aggiungere la salsa maionese e mescolare con cura, fino a ottenere un impasto uniforme.

 

Ecco che la nostra salsa tartara sarà pronta per essere servita e gustata.

 

Buon appetito!


 
 
Persone 4
Costo Basso
A base di cetrioli, maionese
Difficoltà facile
 
Ingredienti
  • 1 tazza di salsa maionese
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 6 cetriolini
  • 1 cucchiaio di prezzemolo
  • 2 filetti di acciuga