Salsa finanziera

Salsa finanziera

Ricetta

La salsa finanziera è un condimento che risale a tempi molto antichi e viene preparato utilizzando gli scarti del vitello e del pollo. Vengono, inoltre, aggiunte verdure che si abbinano molto bene a queste tipologie di carni.

 

Il Madera è un vino liquoroso originario del Portogallo, precisamente dell’arcipelago potoghese di Madeira che si affaccia sull’Oceano Atlantico. La storia di questo vino ha radici molto profonde e il fatto che sia liquoroso è dovuto all’aggiunta di un più elevato valore di zucchero di canna perché in alcune zone dell’isola l’uva non riusciva a raggiungere il giusto tenore zuccherino per via del clima.

PROCEDIMENTO PER PREPARARE LA SALSA FINANZIERA

 

Per iniziare, procedere con il riscaldare la casseruola con un poco di olio. Quindi versarvi i fegatini e le animelle (dopo averli tagliati a dadini).

 

Successivamente, rosolare per un po’, quindi aggiungere i funghi affettati e aggiustare di sale e pepe.

 

In un secondo momento, insaporire il tutto per qualche minuto, dopo si può bagnare con il Madera e lasciare evaporare.

 

Aggiungere ora i pisellini e la salsa demi-glace, poi coprire e lasciare su fuoco basso per circa 5 minuti.

 

Alla fine, spegnere e, lasciando coperto, completare la cottura per altri 20 minuti circa.

 

Consiglio: la salsa finanziera è ideale per condire risotti e tagliatelle. 

 

Buon appetito!


 
 
Persone 4
Difficoltà media
 
Ingredienti
  • gr 100 di animelle di vitella
  • gr 100 di fegatini di pollo (puliti e lavati)
  • gr 100 di funghi champignon
  • gr 50 di pisellini freschi o surgelati
  • 1/2 bicchiere di Madera
  • 1 tazza di salsa demi-glace
  • sale
  • pepe
  • olio