Ravioli con salsiccia e anelli di porro

Ravioli con salsiccia e anelli di porro

Ricetta

Ravioli con salsiccia e anelli di porro: un piatto dello chef Gianluca Ciccioli, del ristorante Dai Galletti di Santarcangelo di Romagna.

 

Procedimento per i ravioli con salsiccia e anelli di porro

In un tegame con 3 cucchiai di olio evo fare appassire la cipolla tagliata a brunoise con un pizzico di sale; appena questa assumerà un colore avorio caldo, inserire la salsiccia privata del budello e tagliata a pezzetti grossolani.

 

Sfumare con il Porto e cuocere fino a quando la salsiccia non risulterà sostanzialmente asciutta.

 

In un tegame a parte soffriggere in olio di semi di arachide degli anelli di porro precedentemente passati nella farina di riso.

 

Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla e inserirla con attenzione nel tegame della salsiccia, mantecando delicatamente.

 

Impiattare i ravioli con il loro condimento e decorare con gli anelli di porro fritti.


 
 
Piatto Primi
Persone 2
Costo Basso
A base di ravioli
Difficoltà media
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • 20 ravioli
  • g. 200 di salsiccia
  • 1 bicchiere di Porto
  • 1 cipolla dorata
  • 4 porri
  • farina di riso q.b.
  • olio di semi di arachide q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.