Polpo stufato con puntarelle, pendolini e profumo di limone


Ricetta

Un piatto molto semplice, poco costoso, che piace generalmente a tutti. Si può accompagnare con altre verdure, secondo la stagione e i propri gusti.  ingredienti: -g 600 polpo -g 200 puntarelle di cicoria -1 carota -1 cipolla -1 costa di sedano -1 limone – g 200 pendolini – 1 scalogno – olio evo -sale fino q.b.

Prendere una casseruola, riempirla a metà con acqua, aggiungere sedano, carota e cipolla a pezzi, una scorza di limone, sale e fare bollire il tutto per 7-8 minuti.

Aggiungere il polipo e cuocere a fuoco lento per un’ora. Una volta cotto il polipo, far raffreddare nella sua acqua.

Lavare le puntarelle, tagliarle a metà e sbollentarle in acqua salata per circa 3 minuti e raffreddare.

Tagliare i pendolini a metà, lavarli e metterli in una padella con un filo d’olio e scalogno tritato, lasciare cuocere, aggiungere il polipo a pezzetti e le puntarelle, salare qb e grattare la buccia di limone, finire di stufare e aggiungere un filo d’olio prima di servire.


 
 
Persone 4
Costo basso
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • ingredienti:
  • -g 600 polpo
  • -g 200 puntarelle di cicoria
  • -1 carota
  • -1 cipolla
  • -1 costa di sedano
  • -1 limone
  • - g 200 pendolini
  • - 1 scalogno
  • - olio evo
  • -sale fino q.b.