Passatelli

passatelli in brodo

Ricetta

I passatelli sono tipici della tradizione romagnola: pangrattato, parmigiano, uovo e noce moscata sono gli ingredienti base!

PROCEDIMENTO PER PREPARARE I PASSATELLI

 

Per prima cosa ci occupiamo del brodo di carne. Se lo abbiamo già pronto lo riponiamo in una pentola capiente, mentre, se lo dobbiamo preparare ci serviranno precisi ingredienti (carota, sedano, cipolla, pomodorini, carne di manzo, carne di cappone o di gallina) procediamo così:

 

Pulire accuratamente le carote, il sedano, la cipolla e i pomodorini e porre tutto in una pentola capiente. Aggiungere anche la carne di manzo, la carne di cappone o di gallina e il sale e coprire tutto con acqua fredda.

 

Successivamente, per i passatelli, amalgamare bene le uova, aromatizzate con la noce moscata, con il parmigiano e il pane fino ad ottenere un impasto consistente. Una volta ottenuto un composto uniforme, formare una palla, che dovrà avere una consistenza simile a quella del pongo o della plastilina.

 

A questo punto formare 4 palline di medie dimensioni e schiacciarle con il passa patate per dare la forma ai passatelli.

 

A questo punto, Portare ad ebollizione il brodo di carne, passare l’impasto ottenuto nel ferro per passatelli (schiaccia patate) e lasciarli cadere direttamente nel brodo bollente, abbassare la fiamma e cuocere fino a che i passatelli riaffiorano in superficie.

 

Il nostro squisito piatto è pronto per essere gustato.

 

Buon appetito!


 
 
Piatto Primi
Persone 6
Costo 10 euro
Tempo 1 ora e 30 minuti
Difficoltà media
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • g. 200 di parmigiano grattugiato
  • g. 200 di pane raffermo (non secco) grattugiato al momento
  • 3 uova
  • 1 pizzico di noce moscata
  • la scorza grattugiata di 1/2 limone
  • brodo di carne
Consigli utili

Per mantenere la consistenza dei passatelli, senza che si sciolgano nel brodo in cottura, bisogna avere l'avvertenza di usare pangrattato ottenuto da pane comune raffermo.