Ossobuco di vitello con verdure


Ricetta

L’ossobuco di vitello con le verdure è un gustoso secondo piatto molto facile da preparare e ricco di nutrienti. Si può cucinare con un contorno di verdure a propria scelta e gusto, seguendo le differenti stagionalità di prodotto.

 

Spesso si pensa che la ricetta dell’ossobuco di vitello sia originaria dell’Italia settentrionale più precisamente della zona di Milano e Torino, ma è una pietanza molto diffusa anche nel territorio romagnolo per via dei numerosi allevamenti di bovini.

PROCEDIMENTO PER PREPARARE L’OSSOBUCO DI VITELLO CON VERDURE 

 

Incidere gli ossibuchi 3 o 4 volte sui lati in modo che, durante la cottura, non si arricciano.

 

Procedere infarinando i nostri ossibuchi di vitello e porli in una casseruola con l’olio.

 

In un secondo momento, lavare tutte le verdure che ci serviranno per il nostro piatto e tagliarle in modo grossolano. Un consiglio: tagliare la carota in diagonale o a losanghe in modo tale da tenerla al dente durante tutta la cottura della carne.

 

Successivamente, rosolare in entrambe le parti gli ossibuchi e sfumare con il vino bianco. Unire tutte le verdure precedentemente lavate e tagliate, salare e pepare a proprio gradimento e portare a cottura rigorosamente coperto a fuoco moderato per circa 35 min.

 

Quando il nostro ossobuco di vitello sarà cotto, servirlo nel piatto e poggiare delicatamente le verdure di contorno sopra la carne.

 

Buon appetito!


 
 
Piatto Secondi
Persone 4
Tempo 45 minuti
A base di Ossobuco, vitello
Difficoltà facile
TOP CHEF
 
Ingredienti
  • 4 ossibuchi
  • 2 cipolle
  • 4 coste di sedano
  • 3 carote
  • 2 pomodori
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • gr. 200 di funghi champignon
  • Olio evo
  • Sale e pepe